NEWS

ORTO 2.0: Il tuo terreno coltivabile in città

giovedì 19 maggio 2022

Orto 2.0 è una cooperativa agricola guidata da un gruppo di giovani talentuosi che offre un servizio di “coltivazione digitale”, attraverso il quale è possibile monitorare e gestire un orto reale, pur non avendo lo spazio, tempo e competenze. 

Orto 2.0 si è affidata all’esperienza e alle competenze di Node per lo sviluppo tecnico della loro idea, ovvero quella di “portare un pezzo di terra coltivabile dentro ogni appartamento”.

Node ha contribuito - dalla fase di progettazione fino a quella di sviluppo – alla creazione di una piattaforma ad hoc per realizzare il progetto, contribuendo a rendere trasparente il processo di produzione e vendita di prodotti biologici, rivalutando gli spazi urbani inutilizzati e ridisegnando le logiche del mercato agricolo. 

Node ha sviluppato di una piattaforma web e una relativa applicazione mobile, al cui interno è stato virtualizzato un orto. Ogni utente può costruire, monitorare e gestire le proprie coltivazioni. Attraverso l’implementazione di un algoritmo, studiato con il dipartimento di botanica dell’università di Tor Vergata, viene simulato l’effetto della vicinanza tra le piante in modo tale da proporre soluzioni ottimali per la coltivazione delle stesse.

Sulla piattaforma è possibile simulare la semina inviando le istruzioni al backoffice di gestione e alle persone che si occuperanno di coltivare l’orto, nonché monitorare lo stato di crescita delle piante via webcam, ricevere le notifiche di avanzamento ed effettuare il raccolto. Infine, sull’app è prevista una funzione per ritirare i prodotti del proprio orto, pianificando la consegna a domicilio o prendendo appuntamento per il ritiro, tutto attraverso un click. 

Attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali è stato così possibile creare un ponte tra i prodotti Bio e le persone che vivono in città, evidenziando il legame profondo tra innovazione e sostenibilità. Il progetto ha reso possibile la generazione di spazi peri-urbani inutilizzati favorendo lo sviluppo delle biodiversità.

 

 

LA RETE

Emilia Romagna

Emilia Romagna

Via Alfredo Calzoni, 1/3
40128 Bologna

Umbria

Umbria

Via della Pallotta, 12
06126 Perugia

Puglia

Puglia

Viale Einaudi, 15
70125 Bari